Chi scatta le proprie fotografie in formato Raw spesso deve affrontare la domanda: sviluppare i file in Camera Raw di Photoshop o in Lightroom, o lavorare direttamente il file in Photoshop? 
Come spesso accade, la risposta non è univoca. 

Questo videocorso serve proprio a fare chiarezza su quando usare Camera Raw di Photoshop o Lightroom, e quando invece gestire direttamente il file Raw da Photoshop.

Se sei un fotografo, professionista o meno non importa, questo videocorso è fondamentale per la tua formazione tecnica!

Contenuti del videocorso

  • 1
    1 - Da sapere prima di iniziare
    • 1.1.0 - Introduzione al videocorso
    • 1.2.0 - Il formato RAW nella fotografia digitale
    • 1.3.0 - Un problema di compatibilità
    • 1.4.0 - I punti cardinali del flusso di lavoro: Bridge, Camera Raw, Photoshop, Lightroom
    • 1.5.0 - Alternative a Camera Raw / Lightroom
  • 2
    2 - Il flusso di lavoro fondamentale
    • 2.1.0 - Il flusso di lavoro fondamentale: da Camera Raw a Photoshop
    • 2.2.0 - Un esempio: flusso di lavoro spostato verso Camera Raw
    • 2.3.0 - Un esempio: flusso di lavoro spostato verso Photoshop
    • 2.4.0 - Camera Raw vs Photoshop: pro e contro
  • 3
    3 - I segreti di Camera Raw e Lightroom
    • 3.1.0 - Le impostazioni di Camera Raw e di Lightroom
    • 3.2.0 - Le impostazioni di Photoshop
    • 3.3.0 - L'interfaccia di Camera Raw
    • 3.4.0 - L'interfaccia di Lightroom
    • 3.5.0 - Un passo fondamentale: il bilanciamento del bianco
    • 3.6.0 - Regolare l'esposizione
    • 3.7.0 - Il reale valore dell'istogramma
    • 3.8.0 - La relazione tra le regolazioni del pannello base e l'istogramma
    • 3.9.0 - Chiarezza, vividezza, saturazione
    • 3.10.0 - Nitidezza e riduzione del disturbo
    • 3.11.0 - Il pannello correzioni lente
    • 3.12.0 - Predefiniti e istantanee
    • 3.13.0 - Camera Raw come filtro di Photoshop
    • 3.14.0 - Lavorare senza file RAW
  • 4
    4 - Un flusso di lavoro aperto
    • 4.1.0 - Sviluppo di un file con flusso di lavoro spostato verso Camera Raw
    • 4.2.0 - Confronto tra i due risultati
  • 5
    5 - Riassunto e conclusioni
    • 5.1.0 - Il flusso di lavoro: visione d'insieme, buone pratiche, trabocchetti
    • 5.2.0 - Riassunto e conclusioni

Inizia subito a imparare

Scegli l'opzione che fa per te!

Ti interessa questo videocorso?

Compralo ora, sarà tuo per sempre!

  • Senza scadenza, sarà a tua disposizione online per sempre

  • Potrai seguirlo tutte le volte che vuoi da computer, tablet o smartphone

  • Imparerai - sul serio - dai migliori professionisti!

Oppure vuoi accedere a tutti i nostri videocorsi?

Scegli l'Abbonamento Annuale: accesso illimitato a tutti i videocorsi per 12 mesi

  • Centinaia di ore di videocorsi a tua disposizione per soli 66 centesimi di euro al giorno

  • Inclusi nel tuo Abbonamento anche i videocorsi che verranno pubblicati nei 12 mesi

  • Potrai imparare quando e dove vuoi, da computer, tablet o smartphone

Cosa c'è in questo videocorso?

A chi scatta in formato Raw spesso sorge un dubbio: quando conviene lavorare il proprio file in Camera Raw di Photoshop o in Lightroom e quando direttamente in Photoshop? 

La risposta è: dipende. 

Dipende infatti da come si lavora e dal livello qualitativo che di vuole ottenere, sia a monitor che in stampa. In questo videocorso abbiamo raccolto consigli e soluzioni, chiari ed esaurienti, su come risolvere i problemi che un fotografo può incontrare dallo scatto in Raw al prodotto finale, sia passando per Camera Raw o Lightroom o direttamente in Photoshop.

Dopo aver seguito questo videocorso ti sarà quindi chiaro:

  • le molte somiglianze e le poche differenze che esistono nello sviluppo in Lightroom o in Camera Raw di Photoshop (dalla versione CS5 in poi) 
  • come usare al massimo Camera Raw, il plugin di Photoshop 
  • che flusso di lavoro scegliere quando hai poco tempo e tanti scatti 
  • che strumenti usare per produrre al meglio fotografie per la stampa o per il web

    ... e molto altro ancora! 


Un videocorso da non lasciarsi scappare, sia che tu sia un professionista che deve comprendere a fondo il processo di sviluppo per ottimizzare qualità e tempi di lavorazione, o un amatore evoluto che desidera ampliare la conoscenza dei software che utilizza per produrre i suoi scatti.

Guarda una lezione di prova!

Un esempio: flusso di lavoro spostato verso Camera Raw

Chi ti accompagnerà in questo videocorso?

  • Marco Olivotto

    Marco Olivotto

    Fin da bambino, avendo ereditato dal padre una passione inesauribile per tutto ciò che è fotografico e cinematografico, si occupa a livello amatoriale di fotografia e camera oscura, perdendo però la transizione epocale a Photoshop avvenuta a cavallo degli anni '90. Verso il 2000 si riavvicina al mondo della computer graphics e in particolare del desktop publishing: qui inizia a scontrarsi con le problematiche relative alla riproduzione fedele del colore. Il punto di svolta avviene nel 2007 quando incontra Dan Margulis, l'uomo che ha sostanzialmente inventato la color correction in Photoshop, e decide di diventare suo allievo. Nel tempo libero ama viaggiare, fotografare, frequentare i suoi affetti lontano dalla folla e preferisce un libro alla televisione. Quando gli dicono che lo considerano un esperto di colore digitale pensa che comunque non sarà mai in grado di riprodurre la scura e profonda luce degli occhi di suo figlio Simone.

Domande più frequenti

  • Mi interessa questo videocorso: per quanto tempo avrò accesso dopo l'acquisto?

    Se ti interessa questo videocorso puoi acquistarlo singolarmente dal pulsante che trovi più in alto 🔝. Una volta acquistato sarà tuo per sempre e potrai accedervi tutte le volte che vorrai.

  • Che differenza c'è tra l'acquisto del singolo videocorso e l'acquisto di un Abbonamento Annuale?

    Acquistando un videocorso singolarmente avrai accesso ad esso per sempre. Se però ti interessano più videocorsi, allora ti conviene attivare un Abbonamento Annuale che ti permetterà di vedere tutti i videocorsi presenti nella nostra libreria, inclusi quelli che pubblicheremo nel periodo di validità del tuo Abbonamento Annuale, cioè 12 mesi.

  • Sì, ma come funzionano i videocorsi?

    Sia che tu acquisti un videocorso singolo, sia che tu attivi un Abbonamento Annuale, potrai, appena completato il pagamento, accedere immediatamente alle videolezioni. Potrai vedere e rivedere i videocorsi tutte le volte che vuoi ma non potrai scaricarli.

  • Come posso pagare?

    Con PayPal e con carta di credito.

  • Ho partita IVA, rilasciate fattura elettronica?

    Certamente! Sarà sufficiente che al momento dell'acquisto tu faccia attenzione a registrarti con i tuoi dati di fatturazione.

  • Ho una domanda, come posso contattarvi?

    Via mail: info@teacher-in-a-box.it; al telefono: 0457903894 (dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 17 nei giorni lavorativi); via chat, usando il bollino che vedi in basso a destra; via Facebook: https://www.facebook.com/Teacher.In.A.Box/